Ho un problema con i canali. Non si aprono, o si bloccano, o quadrettano. Qual è il problema

Fare andare un’iptv Sky Mediaset e DAZN richiede continue e molteplici attenzioni. Molti fattori concorrono nell’alterare o, addirittura, a rendere inaccessibile il servizio. Questi fattori possono verificarsi dalla parte del fornitore (criticità infrastrutturali ad esempio), dalla parte dell’utente (dispositivo non configurato o non aggiornato) o da parte di terzi (attacchi ddos, o filtri da parte del provider di rete).

PRIMA DI OGNI ALTRA COSA, Ti SUGGERIAMO QUESTI TEST:

1. Accedi direttamente ai contenuti tramite la nuovissima WEBTV del tuo account personale, prima con rete di casa, e se non dovesse andare, con un’altra, anche con quella dello smartphone.

2. Usa le liste m3u (TS) vlc con vlc sul pc. Le trovi nel menu a tendina della tua area riservata.

VAI ALLA GUIDA PER VLC

Se anche in una sola di queste due maniere dovesse andare fluidamente, significa che a bloccare il tuo dispositivo sono le liste VOD.
Possibilmente il dispositivo non ce la fa a gestire i flussi. Prova a installare dunque solo i live. Se va, procedi con quella vod, ma solo con una di quelle parziali.
L’alternativa è installare un’altra app dall’appstore della tua tv, o supportare la tv con un decoder vu+zero, o un mag256 o un firestick su cui installare la nostra app

Trovi le info qui: LA MIA APP IPTVSPECIAL

Se il problema dovesse continuare, esegui un check list che ti consente di mantenere le password d’accesso alla tua a ea riservata ma di disabilitare le vecchie liste IPTV italia e di generarne di nuove.

Come funziona il MIO CHECK LIST

Ricorda di reinstallare le nuove liste dopo aver cancellato le le vecchie!

Il problema continua?
Per rintracciarne le possibili cause ti chiediamo di analizzare gli strumenti a tua dispositizione:
– Su quali liste hai problemi? Su tutte o su alcune (solo quella live, solo quella vod, solo quella xxx, su tutte e tre o su due di esse). Quali canali non vedi? Tutti o una parte?
– Quando cominciano i problemi? In qualsiasi ora del giorno o solo in alcune fasce orarie?
– Dispositivo utilizzato? (decoder, mag, smartv, etc)
– Provider? (fastweb, telecom, etc)
– Velocità della connessione?
– Ethernet o wifi? (cioè col cavo o senza?)
– Riscontri lo stesso problemi se apri le liste con un’altra connessione?

ULTERIORI SUGGERIMENTI:
– E’ consigliabile periodicamente spegnere e riaccendere il router poiché quelli casalinghi (e non professionali) rimanendo sempre accesi dopo un po’ vanno in affaticamento.
– Se utilizzi connessione WIFI assicurati che il dispositivo non sia troppo lontano dal router (esempio: da una stanza all’altra la connessione wifi potrebbe essere debole, perdere pacchetti e creare, appunto, rallentamenti di questo tipo).

Categorie: Domande Frequenti